Background
        ITA - ENG - DE - FR - ES
Hotel Location Gallery
Book now
Sister hotels



Hotel CENTRO STORICO - FRIENDLY - WI FI GRATUITO

L'Hotel Palazzo Ognissanti, situato nel centro storico della città di Firenze, ha sede in un importante palazzo dell' 800 sito in angolo fra Borgo Ognissanti e via Maso Finiguerra.
A due passi dalla Stazione di Santa Maria Novella, da tutti i principali monumenti della città e dal polo fieristico e congressuale.
Nelle immediate vicinanze sono situati alcuni tra i più rinomati ristoranti e le tipiche trattorie Fiorentine, tutti raggiungibili facilmente a piedi.
Le camere sono arredate in maniera semplice e funzionale.
Connessione gratuita ad Internet in WI-FI.
L'Hotel è convenzionato con vari garage situati nelle immediate vicinanze della struttura.

LocationCENTRO STORICO - FRIENDLY - WI FI GRATUITO

L'Hotel Palazzo Ognissanti, si trova nel cuore del centro storico della città di Firenze a pochi passi dalla Stazione ferroviaria e da tutti i principali punti di attrazione turistica della città, dalla basilica di Santa Maria Novella agli Uffizi, dal Duomo Ponte Vecchio . Vicinissimi anche il centro fieristico della Fortezza da Basso ed il Palazzo dei Congressi.


CLICCA QUI per visualizzare la mappa con Google Maps    



COME RAGGIUNGERCI

Dall'Aeroporto Amerigo Vespucci/Peretola (distanza 7 km circa)
In taxi e auto (15 minuti)- Con l'autobus (frequenza navetta: ogni 30 minuti)

Dalla stazione ferroviaria S.M.N. (distanza 300 metri circa)
A piedi (3 minuti)
In auto
Dalle autostrade
Uscita Firenze Nord (distanza 5 km)
Uscita Firenze Scandicci (distanza 5 km)
Uscita firenze Imruneta (distanza 9 km)

Ingresso da Via dell'Albero e Via Melegnano(coordinate GPS: lat. 43,773697 - long. 11,245301) senza i condizionamenti della Ztl

GalleryCENTRO STORICO - FRIENDLY - WI FI GRATUITO

VIDEO



FOTO

  • image1
  • image2
  • image3
  • image4
  • image5
  • image_default
  • image6
  • image7
  • image8
  • image9
  • image10



Book Now

One morning, when Gregor Samsa woke from troubled dreams, he found himself transformed in his bed into a horrible vermin.

He lay on his armour-like back, and if he lifted his head a little he could see his brown belly, slightly domed and divided by arches into stiff sections.

The bedding was hardly able to cover it and seemed ready to slide off any moment.

His many legs, pitifully thin compared with the size of the rest of him, waved about helplessly as he looked. "What's happened to me? " he thought. It wasn't a dream. His room, a proper human

Sister Hotels